deodorante fai da te

Ricetta facile facile per un deodorante fai da te

Scegliere un deodorante naturale è importante per la nostra salute. Spesso nei deodoranti in commercio, quando andiamo a leggere l’inci (cioè gli ingredienti che lo compongono), troviamo la scritta aluminium. Questo ingrediente, usato quotidianamente sulla nostra pelle magari anche più di una volta al giorno, è nocivo.

Molte ricerche stanno dimostrando che è potenzialmente cancerogeno e sembrerebbe che influisca nell’insorgenza di alcune patologie come il morbo di alzheimer, cancro….

Questo è solo uno degli ingredienti nocivi che possiamo trovare nei deodoranti industriali.

Inoltre spesso il deodorante provoca prurito o infiammazioni (soprattutto se usato dopo la depilazione!!) ed è difficile trovare un prodotto buono, con un odore gradevole, che non irriti la pelle e che sia economico!

Preparazione del deodorante fai da te

Qui vi mostro varie alternative per creare deodoranti liquidi, poi sceglierete quello che per voi è il più efficace.

La preparazione  base più semplice del deodorante fai da te  è quella di sciogliere in acqua demineralizzata (quella che si usa comunemente per il ferro da stiro), qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio o di allume di potassio (non usarli entrambi perché si annullano a vicenda!!). Questa è la “base” poi possiamo aggiungere altri ingredienti per migliorare il nostro prodotto:

Oli essenziali per deodorante fatto in casa

  • Pino: proprietà antinfiammatorie, disinfettanti e antisettiche ed è ottimo anche per dare una fragranza fresca (per lo più maschile) al deodorante.
  • Tea tree oil: funzioni antisettiche e contrasta la formazione di cattivi odori. Ci sono davvero tanti prodotti a base di Tea Tree Oil
  • Lavanda: antinfiammatorio e lenitivo, le sue lavanda proprietà
  • Limone: copre gli odori cattivi, purificante e con grandi benefici.

Alcuni farmaci come per esempio il cortisone creano ipersensibilità ai prodotti cosmetici, quindi meglio puntare sui prodotti naturali per profumarsi.

Se desideri dei Deodoranti 100% naturali senza ingredienti chimici, sei nel posto giusto!

Solubol: è un solubilizzante e serve a disperdere in modo uniforme gli oli essenziali evitando così di dover agitare il deodorante ogni volta prima dell’uso.

Fragranza: ennesimo punto a favore del deodorante fai da te. Possiamo scegliere noi la fragranza da utilizzare e cambiarla ogni volta. Per esempio vaniglia, mandorla, arancia, cocco…

Lemonester: antisettico ha proprietà deodoranti (magari è presente anche nel vostro deodorante, provate a controllare) insieme all’allume di potassio danno un ottimo prodotto.

Gel d’aloe vera: non ha particolari proprietà deodoranti ma serve per idratare e lenire la pelle evitando così gli arrossamenti.

Quantità per preparare il deodorante fatto in casa:

  • 170gr acqua distillata;
  • 10gr allume di potassio (o bicarbonato)
  • 3gr fragranza;
  • 7gr solubol;
  • 4gr lemonester;
  • 4gr gel aloe vera.

Creare la soluzione satura di acqua e allume, unire a parte le fragranze e gli oli essenziali aggiungendo il solubol, lemonester e il gel d’aloe mischiando bene ogni volta che si aggiunge un ingrediente. Mischiare la soluzione satura e il secondo prodotto ottenuto, mettere in un contenitore a spruzzo e agitare un po’.

Vista la composizione, questo deodorante fatto in casa non ha scadenza. Potete quindi creare molte quantità e tenerle da parte.

Online trovi tante ricette fatte in casa di cosmesi naturale, prodotti naturali e molto altro se vuoi imparare a preparare i cosmetici direttamente a casa tua.

Alternative ai deodoranti personali

Vuoi delle alternative ai deodoranti?

In alternativa, si può usare la lavanda, che è antibatterica, oppure la menta, che è rinfrescante. Oppure, l’utilizzo della Palmarosa, della salvia sclarea e del limone possono avere, anche, la funzione di deodorante.

Quanti modi esistono per eliminare gli odori sgradevoli del corpo, soprattutto nei mesi estivi o dopo l’attività fisica? Moltissimi, anche alternativi ai comuni deodoranti in commercio. Se volete provare un approccio più naturale a questo tema, ecco 5 idee diverse per profumare e combattere gli odori sgradevoli:

  1. I cristalli di potassio;
  2. Il succo di limone;
  3. Il bicarbonato;
  4. Il propanolo;
  5. Il succo di aloe.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto