Amarsi in intimo? Questioni di forme!

Amarsi in intimo? Questioni di forme!

Sentirsi bene con sé stesse è un benessere – oltre che un diritto – che non dovrebbe mancare a nessuna donna. Vestirsi bene, truccarsi e cercare di vedersi sempre al meglio è un’azione da compiere per sé, per sentirsi bene e per migliorare le proprie condizioni psicologiche.

Oltretutto la moda e il beauty sono delle vere e proprie passioni con cui esprimere il proprio estro artistico, per far uscire la propria personalità e comunicare al mondo esterno il modo in cui siamo fatte, come ci sentiamo e che tipo di personalità abbiamo. Non a caso moltissime donne potrebbero preferire uno stile casual e semplice rispetto a uno più chic ed elaborato, mettendo la comodità come priorità fondamentale.

Questi modi d’essere, ovviamente, si rispecchiano anche nella scelta della lingerie, capi molto più intimi ma che proprio per questo dicono tanto su di noi. Ad esempio, a volte, per quanto si preferisca mantenere un look più basic all’esterno, indossare una lingerie sexy può far sentire più a proprio agio tra le persone, aumentando la propria sicurezza.

Materiali della lingerie

Gli indumenti che sono a stretto contatto con le nostre zone più intime devono essere scelti con molta cura, poiché materiali sintetici e poco traspiranti potrebbero aumentare la proliferazione batterica, sviluppando il rischio di infezioni. Per tutti i giorni, quindi, la soluzione è quella di prendere indumenti non troppo stretti, traspiranti e di colore chiaro, preferibilmente in cotone e in altri tessuti naturali. Per le occasioni speciali, invece, ci si può sbizzarrire in tutti i modi! Forme, colori, pizzo ed effetti vedo non vedo sono i benvenuti.

Questioni di forma

La biancheria intima ci accompagna tutti i giorni, ed è un indumento chiave per valorizzare le nostre forme nel migliore dei modi. Anche se nascosti, in realtà sono i principali alleati per accompagnare la linea del nostro corpo in ogni momento. Esaltare le curve – siano esse abbondanti o più modeste – può essere molto semplice con e centinaia di modelli esistenti. Se si vuole approfondire questo argomento su www.lingerieforyou.it può essere estremamente facile capire che tipo di biancheria intima esiste e qual è quella più adatta a noi.

Le forme di fisico femminile, infatti, sono davvero tante. Pera, mela, clessidra, rettangolo… sono solo alcune delle fisicità esistenti. I consigli perciò possono essere molti. Se si possiede un fisico a pera – cioè più largo e arrotondato sui fianchi e più piccolo e meno sviluppato sul seno- e si vuole riequilibrare le forme, bisogna scegliere delle mutandine con taglio laser a vita alta, che si nota poco, e una bralette per la parte superiore, con coppette rigide e spalline sottili, per dare un effetto push-up e naturale.

Per la fisicità a mela – con torace e fianchi della stessa dimensione, con punto vita non segnato, mentre la parte inferiore è più piccola – il reggiseno dev’essere con coppe e ferretti, ben rafforzato per sostenere il volume del seno, senza comprimere. Gli slip possono essere a vita bassa e senza cuciture.

Per la fisicità a clessidra – con spalle, seno e fianchi della stessa misura e vita più stretta – le scelte sono davvero infinite, potendo scegliere tra reggiseni a balconcino e imbottiti, con un effetto push-up molto leggero e gli slip a vita alta se si vogliono enfatizzare le rotondità del fianco. Ottimi anche i mezzi bustini che enfatizzano il punto vita, punto forte di questo tipo di fisico. Sarebbero da evitare i reggiseni a fascia.

Per la fisicità a rettangolo – con spalle, seno e fianchi uguali, ma con punto vita non segnato – che solitamente non abbonda di seno, i reggiseni a balconcino sono perfetti per non creare l’effetto vuoto che solitamente non piace a nessuno. Per gli slip, meglio enfatizzare le curve dei fianchi con vita bassa e laccetti sottili, che segnano poco e accompagnano dolcemente.

La lista di forme che caratterizzano le donne è fatta per far capire che sono sempre gli indumenti che si devono adattare al tipo di corpo che abbiamo, e mai il contrario, per cui non dovremmo mai sminuirci solo perché un determinato indumento non ci sta bene come vorremmo.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto