Quando è importante chiamare l'assistenza per i condizionatori?

Quando è importante chiamare l’assistenza per i condizionatori?

In alcune circostante è bene escludere interventi del tipo “fai da te”, ad esempio, per quanto riguarda determinati apparecchi domestici e non solo, occorre avere bene in mente quando è preferibile rivolgersi all’assistenza quando si tratta di condizionatori.

Quando è importante chiamare l’assistenza per i condizionatori malfunzionanti e guasti?

Lo abbiamo chiesto agli esperti di italiaclima.it che si occupano di assistenza per condizionatori a Roma. L’assistenza dopo l’acquisto è uno degli elementi da tenere bene in considerazione quando si effettua l’acquisto di un condizionatore nuovo. Si tratta di servizi ordinari sempre inclusi, tuttavia alcune riparazioni sono coperte e altre no, talvolta è persino fissato un numero limitato di operazioni sugli apparecchi.
Un’altra casistica è quella inerente operazioni particolarmente difficili e onerose, che richiedono l’intervento di un ulteriore tecnico specializzato e che non sono incluse nel prezzo, ma necessitano di un pagamento aggiuntivo.
Le verifiche periodiche e le manutenzioni straordinarie del climatizzatore, ad esempio, nella maggior parte dei casi richiedono costi extra.
Una delle soluzioni più efficienti in grado di supportare situazioni spiacevoli come l’intervento per malfunzionamento o gusto del condizionatore, è quella di mettersi nelle mani dei centri assistenza multimarche, i quali includono quasi sempre servizi di pronto intervento.

Casistiche in cui l’unica scelta è chiamare l’assistenza per i condizionatori

Le persone fanno spesso l’errore di improvvisarsi tecnici e tuttofare pensando di risparmiare qualche soldo e in realtà, si tratta di leggerezze che poi si pagano care. Interventi fatti senza avere le giuste competenze possono creare ulteriori danni, compromettere l’efficienza o persino rovinare definitivamente il condizionatore.
Soprattutto quando si prende atto dell’entità del danno, è importante rivolgersi a un professionista del settore per ricevere la corretta assistenza tecnica qualificata e fruire dei interventi ben fatti con eventuali pezzi di ricambio idonei.
Sicuramente un soggetto può improvvisarsi nella pulizia e sostituzione dei filtri dopo aver letto attentamente il libretto d’istruzioni, ma operazioni come la verifica del livello del gas refrigerante, la ricarica del climatizzatore, la regolazione del condensatore o la sostituzione delle ventole dell’elementi esterno devono essere eseguite da un tecnico manutentore qualificato.

Ricarica e riparazione condizionatore sono di competenza dell’esperto

Alla domanda quando è importante chiamare l’assistenza condizionatori, sicuramente la risposta è nel momento in cui urgono manutenzioni sia ordinarie e sia straordinarie inerenti impianti per uso non domestico ma industriali: si parla di climatizzatori presenti in fabbriche, negozi, uffici e luoghi frequentati da un sostanzioso numero di soggetti. In questi casi la manutenzione periodica regolare diventa ancora più necessaria in quanto coinvolge molte persone. Per queste fattispecie, di regola, si stipulano contratti di assistenza che contemplano l’inclusione di servizi di manutenzione e pulizia a cadenza ciclica durante gli anni. Effettuare delle verifiche standard e periodiche è un modo per monitorare gli apparecchi ed evitare danni e problematiche legate all’usura e all’uso, consentendo di risparmiare notevolmente sui costi di gestione.
Una nuova normativa risalente al 2016 ha stabilito che per quanto concerne la ricarica dei climatizzatori, gli operatori sono autorizzati a prestare assistenza tecnica esclusivamente se sono in possesso del regolare patentino.

Gli interventi offerti dai centri assistenza specializzati

I centri assistenza condizionatori presenti in uffici pubblici e negli uffici di lavoro sono soggetti a vincoli legge che stabiliscono l’obbligo di regolare sanificazione degli impianti biennale, sebbene se ne consigli la verifica almeno una volta all’anno.
I centri assistenza, in virtù della normativa, hanno ideato dei pacchetti che dopo la vendita dell’apparecchio e la relativa installazione, prevendono verifiche periodiche 24 ore su 24 a prezzi fissi. Sono incluse anche la sostituzione del condizionatore difettoso e l’estensione della garanzia nel caso di possibili difetti di fabbrica.
Questi pacchetti garantiscono vantaggi di natura economica includendo costi per sostituzioni o riparazioni di elementi danneggiati dall’usura del tempo.
Fare un raffronto tra almeno tre preventivi prima di effettuare l’acquisto, consentirà un ulteriore risparmio.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto