Il preventivo SEO e l’impostazione: le considerazioni da fare

Il preventivo SEO e l’impostazione: le considerazioni da fare

Un esperto SEO come un consulente che si occupa di ottimizzazione per il web, nell’arco della sua carriera può trovarsi di fronte ad una difficoltà che può essere legata al preventivo SEO: di cosa stiamo parlando?

Molte volte, specialmente quando un professionista che si occupa di ottimizzazione per i motori di ricerca è alle prime armi, tende a commettere qualche errore nella stesura e nella presentazione dei suoi preventivi e questo, chiaramente, fa sì che i suoi guadagni non aumentino o rimangano comunque in una determinata fascia. Questo può accadere per diversi motivi, prima fra tutte una certa inesperienza che può portare a commettere qualche errore, ed è quindi normale che il professionista esperto si chieda: perché non sto chiudendo i preventivi SEO che invio?

Quando si è alle prime armi può capitare a tutti di commettere qualche errore di valutazione. È quindi davvero fondamentale che vengano fatte delle considerazioni per capire quali sono questi errori e come, eventualmente, si può rimediare per evitare di commetterli ancora e quindi di condizionare il proprio lavoro ed i risultati previsti.

L’impostazione del preventivo SEO è molto importante e va fatta in modo efficace

È fondamentale che l’impostazione del preventivo SEO venga eseguita con un certo criterio, perché essa può determinare la buona o cattiva riuscita del preventivo stesso e, quindi, del lavoro. Jfactor.it consente di richiederne uno gratuitamente. Con molta probabilità, il consulente SEO riceve spesso delle richieste di preventivo o via email oppure per via telefonica: la prima domanda che viene fatta dall’imprenditore o dal professionista a cui serve il servizio di ottimizzazione è quanto andrà a costare una strategia SEO di ottimizzazione del sito o della pagina.

Il punto è che, spesso, e ripetiamo ancor di più quando si è alle prime armi, c’è davvero il rischio di farsi prendere dall’ansia e quindi si tende a impostare un prezzo a caso senza aver studiato o analizzato la situazione. Quel che c’è da sapere (e che va detto all’utente che si rivolge al consulente SEO) è che non esiste una strategia unica per ciascun sito web, e quindi, di conseguenza, non ci può essere un prezzo valido che vada bene per tutti. In sostanza, quindi,il preventivo non è una cosa che può essere fatta così, su due piedi, in modo freddo e senza alcun tipo di calcolo: è vero che possiamo impostare delle tariffe di base o di partenza sulle quali ragionare, ma è anche vero che queste tariffe possono variare a seconda di molti fattori che non possiamo stabilire su due piedi e senza aver analizzato il sito.

Ancora diversa è la situazione se il sito web è già avviato: infatti, una cosa è se dobbiamo impostare sin dall’inizio il lavoro attraverso una sorta di analisi e valutazione che parte da una tabula rasa, un’altra cosa è se ci troviamo davanti ad un sito già avviato, sul quale sono stati già fatti degli interventi di ottimizzazione da parte di altri, e quali sono gli errori eventualmente presenti. Infatti, in questo caso il lavoro dell’esperto SEO dovrà essere anche un lavoro di ristrutturazione del sito, spesso andando ad abbattere più che modificare, e quindi ciò significa da un lato un grosso investimento in termini di tempo, dall’altro anche un grosso investimento in termini di difficoltà.

Ecco perché l’impostazione del preventivo SEO deve essere fatta in modo efficace, prendendosi del tempo e quindi senza inviare un prezzario eseguito senza alcuna considerazione o senza alcun calcolo: questo, chiaramente, comporta una serie di considerazioni che vanno eseguite, ed è importante rispondere sempre al potenziale cliente in maniera gentile e disponibile anche a valutare la situazione prima di redigere un preventivo completo ed il più possibile mirato non solo al risparmio, ma anche alla qualità del lavoro e quindi ai potenziali guadagni.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto