miglior hosting wordpress

Come scegliere il migliore hosting per WordPress italiano

Per avere basi solide, un sito web deve innanzitutto trovare il miglior hosting in base alle proprie esigenze (blog, e-commerce, ecc.).

Abbiamo quindi chiesto agli esperti di hosting per WP di 360mag.it di darci dei consigli su cosa considerare quando dobbiamo acquistare un piano hosting dedicato a wordpress, eccoli a voi.

Criteri di valutazione da considerare

Ecco quali criteri di valutazione abbiamo usato:

  • Velocità con cui il sito risulta raggiungibile dagli utenti e dai motori di ricerca. E’ uno degli elementi essenziali per il buon funzionamento di un sito web. L’UpTime (il tempo utile per raggiungere server e sito) deve essere di 99,9%;
  • Affidabilità di un hosting provider con un punteggio di almeno 4 stelle con performance al top;
  • Reputation con esame delle recensioni e dei feedback degli utenti;
  • Popolarità che attesta il successo e l’apprezzamento di un hosting provider;
  • Servizi aggiuntivi come backup e antivirus e opzioni avanzate come l’utilizzo dell’accesso SSH;
  • Supporto tecnico e commerciale rapido, efficace e no-stop (h24 disponibile tutti i giorni dell’anno);
  • Prezzi competitivi e possibilità di scegliere tra vari piani proposti;
  • Tecnologia SSD perché l’utilizzo di dischi a stato solido sono l’attuale standard da prendere in considerazione;
  • Spazio sufficiente per le moderne necessità (in termini di gigabyte).

Per scoprire come scegliere il migliore hosting per WordPress italiano, occorre selezionare i provider in grado di offrire un pacchetto completo con tutto ma proprio tutto ciò che ti serve per far girare al meglio il tuo sito web.

Di seguito, i 5 migliori hosting per WordPress italiani che rispettano i criteri sopra citati.

1. Serverplan

ServerPlan vanta un’esperienza decennale sui servizi di hosting ed oltre 1800 recensioni positive su Trustpilot. Dispone di attrezzature all’avanguardia e staff altamente specializzato, assicura un servizio di altissimo livello per prestazioni e sicurezza.

Con questo hosting un sito web si carica in circa 2 secondi grazie ai server stabili e veloci con un Uptime del 99,95%. Questo significa che il tuo sito WordPress non andrà mai offline.

Oltre all’Uptime, ecco quali sono i vantaggi di ServerPlan:

  • Migrazione gratuita di WP (nel caso tu volessi cambiare il tuo attuale hosting);
  • Interfaccia del cPanel intuitiva in italiano per la gestione dell’hosting;
  • Possibilità di eseguire l’upgrade del server;
  • 30 giorni di garanzia con la formula ‘soddisfatto o rimborsato’;
  • supporto tecnico e commerciale efficace e no-stop via chat, ticket o telefono;
  • numero limitato di utenti su server condivisi.

Sono disponibili i seguenti piani:

  • Starterkit, piano basic (24 € + IVA all’anno);
  • Startup (69 € + IVA all’anno), il migliore, che offre l’installazione automatica di WP, 50 indirizzi e-mail, 10GB di spazio;
  • Enterprise (129 € + IVA all’anno) per il business, con 100 GB di spazio SSD, 100 account di e-mail, traffico illimitato, 100 db Mysql su SSD, backup giornaliero e Certificato SSL Let’s Encrypt;
  • Enterprise Plus (210 € + IVA all’anno) per siti aziendali o e-commerce, ancora più potente, con un dominio incluso, 50 GB di spazio SSD, 100 account di e-mail, traffico illimitato, backup giornaliero, 50 db Mysql su SSD e Certificato SSL Let’s Encrypt.

Con ServerPlan puoi anche creare un indirizzo di posta certificata con il tuo dominio personale.

2. Keliweb

Keliweb si occupa, principalmente, di fornire servizi di hosting, registrazione di domini e PEC (Posta Elettronica Certificata). E’ in grado di offrirti un servizio di hosting molto valido ad un prezzo competitivo.

Propone diversi piani (KeliUser, KeliPro, KeliCMS e KeliSSL), Tra questi, il piano ideale per il tuo sito web WP è KeliCMS, hosting progettato per funzionare al meglio con WordPress, Joomla, PrestaShop, Magento. Al prezzo di 59 € + IVA all’anno, KeliCSM assicura un dominio gratis per sempre, 20GB SSD di spazio web, pannello hosting Cpanel, backup Plus, servizi avanzati, e-mail e Database illimitati, Certificato SSL e HTTP/2, supporto Node.JS e SSH.

Ecco i vantaggi di Keliweb:

  • Database e traffico web illimitati;
  • Possibilità di registrare contemporaneamente hosting e dominio;
  • Upgrade dell’hosting, se necessario;
  • Migrazione gratuita per tutti i siti e CSM in php;
  • Sincronizzazione delle caselle mail;
  • Possibilità di usufruire di una CDN (Content delivery network)
  • Assistenza clienti in italiano (dal lunedì al venerdì) tramite chat, telefono, e-mail. ticket.

3. Siteground

SiteGround si posiziona tra le 3 aziende top a livello mondiale. Dal mese di febbraio 2018, dispone di un sito completamente in italiano (supporto clienti 24/7 incluso).

I punti di forza di SiteGround sono:

  • Server veloci, ottimizzati per CMS come WP, Uptime 99,99%;
  • Dominio gratuito per un anno se acquisti l’hosting;
  • Prezzi competitivi (a partire da 3,95 euro al mese);
  • Prova del servizio gratuita per 30 giorni (soddisfatto o rimborsato);
  • Trasferimento gratuito del sito (con il piano GrowBig e GoGeek);
  • Integrazione di SuperCacher (per i piani superiori a StartUp);
  • CDN Cloudflare incluso nel prezzo base dell’hosting;
  • Supporto tecnico in italiano ottimo e no-stop.

In base alle tue esigenze puoi scegliere tra vari piani:

  • StartUp (3,95 € + IVA al mese), piano basic con 10GB di spazio sul server, dischi SSD molto veloci, e-mail illimitate, Certificato SSL, CloudFlare CDN, Database MySQL illimitati
  • GrowBig (6,45 € + IVA al mese), che ti permette di gestire più siti web WP, con 20GB di spazio web, SuperCacher per velocizzare al massimo il sito, un anno gratuito di Wildcard SSL per e-commerce;
  • GoGeek (11,95 € + IVA al mese), ideale per gestire siti web di grandi dimensioni o con molto traffico mensile (fino a 100.000 visitatori al mese), con 30GB di spazio web, backup on demand gratis, creazione di archivi Git con un clic.

4. Aruba

Aruba è stata la prima società in Italia ad offrire il servizio hosting e dominio, nel 1994. Diamo un po’ di numeri: oltre 2.000.000 domini registrati, 1.250.000 servizi di hosting attivi, oltre 5000 server. E’ un’azienda storica che, però, nel corso degli anni non si è mai rinnovata (il pannello di gestione, ad esempio, non è responsive, non è adatto per i dispositivi mobile).

I vantaggi di Aruba sono:

  • Prezzi economici (9,99 € + IVA all’anno);
  • Server in Italia;
  • Sicurezza informatica con sistemi, ad esempio, di eliminazione automatica di malware;
  • Utilizzo facile e intuitivo;
  • Un dominio gratis per un anno;
  • Traffico e spazio web senza limiti;
  • Backup giornaliero dei dati e aggiornamenti automatici;
  • Assistenza h24 in italiano via e-mail, telefono e ticket;
  • 5 caselle e-mail da 1GB;
  • Database MySQL (1 GB in totale su dischi SSD)
  • Statistiche dei tuoi visitatori;
  • Rimozione automatica di malware.

5. Vhosting Solution

VhostingSolution è un’altra azienda italiana in grado di assicurare un’ottima velocità di caricamento con Uptime del 99.9%, molto stabile. Gli utenti sono molto soddisfatti delle prestazioni, anche per via dell’integrazione di dischi SSD all’interno dei server ottimizzati per WordPress.

I punti di forza di Vhosting Solution sono:

  • Possibilità di registrazione simultanea di hosting e dominio;
  • Dominio gratuito per il primo anno
  • 30 giorni di prova gratuita e formula ‘soddisfatto o rimborsato’;
  • Possibilità di usufruire della posta certificata e servizi di e-mail col il tuo dominio personale;
  • Installazione di un CMS (come WordPress) con un semplice clic;
  • Backup del database semplificato;
  • Controllo di chi visita il web grazie ad un’apposita applicazione;
  • Trasferimento gratis del sito;
  • Ampia scelta di upgrade dei server disponibili;
  • Assistenza tecnica no-stop.

Ecco i tre piani proposti da Vhosting:

  • WordPress Veloce 01 (45 € all’anno) con 20GB spazio SSD NVMe (hosting + email), Varnish Cache, caselle e-mail e database illimitati, backup automatico, Certificato SSL gratuito e accesso SSH;
  • WordPress Veloce 02 (60 € all’anno) con 30GB spazio SSD NVMe;
  • WordPress Super Veloce 03 (69 € all’anno) con 35GB spazio SSD NVMe e LsCache.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto