Tende a bracci: cosa sono e come funzionano

Tende a bracci: cosa sono e come funzionano

Per creare una zona d’ombra alla porta di casa, ad una finestra, ad una porta finestra, a ridosso di una pergola e simili, le cappottine non sono di certo una scelta ideale. Si tratta infatti di una tipologia di tende da sole che è adatta soprattutto per i negozi e per le attività commerciali, per gli hotel e i residence. In giardino invece non riescono a garantire la giusta resa estetica. Nei giardini privati, meglio optare per le tende a bracci.

Le tende a bracci per i giardini privati

Il bello delle tende a bracci di nuova generazione è che permettono di ottenere degli spazi d’ombra davvero molto ampi. Con queste tende quindi si ottiene un bel fresco all’ingresso di casa, cosa questa importante per far sì che non vi sia un’eccessiva dispersione termica, cosa importante questa per far sì che la propria casa sia sempre accogliente, anche nelle giornate estive in assoluto più calde. Con queste tende inoltre si crea uno spazio esterno fresco, all’ombra, ampio, dove poter vivere le proprie giornate. È bello starsene sotto ad una bella tenda a bracci a leggere un buon libro, a chiacchierare amabilmente, a fare un bel pranzetto all’aria aperta!

Senza dimenticare poi che le tende di ultima generazione sono in possesso di box da installare alla parete oppure al soffitto dal design slim. In questo modo si ottiene il minimo ingombro possibile, a fronte di un’ampia zona d’ombra. Infine è doveroso ricordare che rispetto alla tende a bracci disponibili sino a qualche anno fa sul mercato, quelle di oggi hanno un aspetto davvero moderno, sofisticato, un piccolo valore aggiunto per il proprio giardino di casa che può così diventare ancora più bello.

È importante sottolineare che il volant delle tende a braccio può anche abbassarsi verso il pavimento. In questo modo si permette alla zona d’ombra di diventare omogenea. Non solo, in questo modo infatti si viene a creare anche un po’ di sana privacy, così che i vicini di casa non possano mettersi a sbirciare che cosa sta accadendo al di sotto della tenda.

Tende a bracci, oggi anche con movimentazione motorizzata

Le tende a bracci di ultima generazione possono anche essere in possesso di una movimentazione motorizzata. Per aprirle e chiuderle quindi basta premere l’apposito bottone che viene installato al muro di casa o, meglio ancora, l’apposito telecomando sempre presente in dotazione. Alcune tende possono persino essere gestite direttamente dallo smartphone.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto