Telegramma fai da te: come inviarlo in autonomia

Telegramma fai da te: come inviarlo in autonomia

Il telegramma è un metodo utile per mandare un breve messaggio. Esso esiste da molto tempo ma continua ad essere molto utilizzato, soprattutto per alcuni eventi come funerali o matrimoni.

Ci sono moltissimi modi per inviare un telegramma fai da te in modo autonomo e in questo articolo ti spiegheremo i passaggi e le caratteristiche per trovare il metodo più adeguato a te.

Come inviare un telegramma tramite cellulare

Uno dei primi metodi per inviare un telegramma fai da te è tramite il tuo telefono. Questo, secondo un articolo di chetariffa.it che illustra come inviare un telegramma telefonico da cellulare, è possibile attraverso l’applicazione di Poste Italiane, scaricabile dall’App store.

Dopo l’iscrizione, tramite le proprie credenziali, sarà possibile selezionare l’ufficio postale più vicino e proseguire con la scrittura del telegramma. Questo dovrà essere di massimo 900 parole e sarà possibile scrivere il contenuto in maniera autonoma oppure utilizzare uno dei template preimpostati disponibili per matrimoni, nascite, lauree o lutti.

Dopo aver verificato la correttezza dei dati, basterà inserire tutti i dati del destinatario negli appositi spazi: Nominativo, Indirizzo, Città, Provincia e CAP. Il passo successivo sarà quello del Pagamento, dove potrai scegliere tra diverse modalità di pagamento.

Come inviare un telegramma tramite computer

Accanto alla possibilità di inviare un telegramma via smartphone, è possibile anche mandarne uno in totale autonomia grazie al computer.

È una soluzione sicuramente più comoda poiché basterà accedere al sito delle Poste Italiane e cliccare su “Spedisci Online”. In questo modo sarà possibile inviare telegrammi da 20 fino a 500 parole ad uno o fino a 200 destinatari. Per i telegrammi inviati in Italia il prezzo sarà diverso a seconda delle parole utilizzate: per telegrammi fino a 20 parole il totale da pagare sarà di soli 3,50 euro, 5 euro per un totale di 50 parole, 8 per 100 parole, 14 euro per telegrammi fino a 200 parole e infine 30 euro se si utilizzano composizioni fino a 500 parole. È possibile inoltre inviare telegrammi all’estero, ma i prezzi differiscono a seconda dello stato del destinatario.

Dopo aver scritto il contenuto del telegramma dovrai inserire i dati del destinatario con l’indirizzo corretto e selezionare la voce “Voglio inviare in Italia” o “Voglio inviare all’estero”. Lo step successivo è verificare che i dati siano corretti e procedere con il pagamento. Prima di effettuare quest’ultimo dovrai accettare i termini del servizio e il trattamento della privacy. Infine, potrai scegliere il metodo di pagamento che preferisci tra Carta di Credito, Postepay e il Conto Banco Posta.

Quali altri metodi ci sono per inviare un telegramma?

Se il telefono e il computer non sono i tuoi migliori amici, non preoccuparti! Ci sono altri metodi per inviare un telegramma in totale autonomia. Per esempio, potrai telefonare al numero 186 da rete fissa o da cellulare, tutti i giorni compresi i festivi. Il servizio è attivo dalle 7 del mattino fino alle 23 di sera quindi avrai tutto il tempo per inviare il tuo telegramma.

Digitando il numero, basterà seguire le indicazioni dell’operatore registrato e dettare il contenuto del tuo telegramma. Se chiami il numero 186 entro la mattina, il telegramma verrà consegnato entro la giornata stessa, invece per le telefonate nel pomeriggio la consegna avverrà il giorno seguente.

Per quanto riguarda i prezzi invece rimangono invariati a quelli già esistenti negli uffici postali, cioè 5,50 euro per un telegramma fino a 20 parole, mentre 8,50 euro fino a 50 parole. Per un testo fino a 100 parole il prezzo sarà di 12 euro, 23 euro per 200 parole e 46,50 euro fino a 500 parole. Per i telegrammi con testi di oltre 500 parole invece verrà applicata una tariffa aggiuntiva per ogni parola in più.

In definitiva, esistono diversi metodi per inviare un telegramma fai da te: via smartphone, via computer ma anche via telefono. Dopo averti elencato prezzi e i passaggi non ti rimane che comporre il tuo telegramma e inviarlo, in totale autonomia.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto