Come investire i propri risparmi oggi: Breve guida agli Investimenti online

Come investire i propri risparmi oggi: Breve guida agli investimenti online

I costi delle banche stanno aumentando e tante persone si accorgono che tenere i soldi fermi sul conto non genera alcun guadagno ma soltanto perdite, e l’unico modo per far fruttare i propri risparmi è quello di investire. Quando si tratta di investimenti però, le truffe sono sempre dietro l’angolo. Tantissime sono le storie di persone che si sono fidate di società fittizie che con la promessa di guadagni facili hanno conquistato la loro fiducia, e poi dopo aver convinto i mal capitati a depositare dei soldi, sono spariti senza far sapere più nulla. 

Il miglior modo per investire in sicurezza è quello di farlo in prima persona. In questo modo è possibile decidere quanto denaro investire, il profilo di rischio e quando investire. D’altronde, negli ultimi anni il mondo della finanza ha vissuto tanti cambiamenti. Grazie ad internet ed alla digitalizzazione, chiunque può investire da casa, in piena autonomia, senza doversi recare in banca o affidare i risparmi ad un intermediario finanziario. Non è nemmeno importante avere a disposizione somme importanti, potendo partire da piccole somme come 200 o 100 euro e in alcuni casi anche pochi euro. 

Il mercato non è quindi più riservato ai professionisti della finanza, a tutti è concesso investire nei tanti strumenti finanziari a disposizione, e diversificare il proprio portafoglio tra obbligazioni, azioni, criptovalute, commodities o fondi di investimento, oltre ad altri strumenti, molti dei quali vengono creati appositamente per determinati profili di investimento. 

Chi non ha conoscenze a sufficienza, può anche seguire corsi gratuiti per imparare ad investire, che piattaforme di trading ed altri enti mettono a disposizione di tutti gli utenti.

Come investire soldi online?

La crisi dei mutui subprime del 2008, oltre a mettere in luce gli eccessi della finanza, ha fatto comprendere alle persone che non è consigliato fidarsi ciecamente di banche ed intermediari finanziari, ed è meglio avere il coraggio e la giusta consapevolezza di investire i soldi per conto proprio. I vantaggi sono importanti anche dal punto di vista economico. Infatti, un intermediario finanziario per gestire i tuoi soldi vuole essere pagato, o mediante una percentuale sui ricavi, o richiedendo una quota fissa (a cadenza annuale o mensile) per la consulenza. 

Investire online è molto semplice, è sufficiente iscriversi ad una piattaforma di trading, depositare la quantità di denaro con cui si vuole iniziare ad investire e scegliere gli strumenti finanziari preferiti tra i tanti a disposizione. I più esperti possono utilizzare anche la leva finanziaria, la quale permette di acquistare o vendere attività finanziarie per un ammontare superiore a quello posseduto realmente, beneficiando così di una rendita maggiore in caso di guadagno, ma anche rischiare perdite più sostanziose. 

Le piattaforme di trading più affidabili mettono a disposizione degli utenti anche un conto demo per esercitarsi e fare operazioni con soldi virtuali. Il conto demo è uno strumento utilissimo per i principianti che vogliono imparare come operare nei mercati senza perdere soldi.

Investire online in modo sicuro

Come già scritto, i risparmiatori sono restii ad investire per due motivi principali:

  • hanno paura di truffe;
  • non sono disposti a registrare perdite di capitale troppo sostanziose.

Prima di investire è bene conoscere la propria propensione al rischio. Più questo è alto, maggiori possono essere la rendita, ma anche le perdite. Per limitare queste ultime, è opportuno creare un portafoglio d’investimenti che includa sia strumenti finanziari dall’alto rendimento ma più rischiosi che altre opzioni a basso rischio e rendimento limitato. In questo modo, nel medio e lungo termine, le probabilità di perdere capitale saranno più basse, e le possibilità di rendimento comunque buone. 

Invece, per evitare truffe è bene imparare a distinguere le società serie da quelle poco affidabili. Come trovare una piattaforma di investimenti online seria? Per comprendere l’affidabilità di un’azienda online, servono alcuni accorgimenti:

  • consulta le opinioni dei clienti della piattaforma nei portali di recensioni online;
  • verifica le autorizzazioni della piattaforma ( il broker finanziario online deve avere l’autorizzazione ad operare nel suolo europeo e deve rispettare quindi tutte le regolamentazioni previste in tema di investimenti);
  • fai una ricerca online, leggendo articoli di blog e giornali online che parlano dell’affidabilità della piattaforma;
  • una piattaforma di trading online seria deve avere un supporto clienti efficiente e pronto ad aiutare gli investitori in ogni momento;

Al giorno d’oggi le opportunità di investimento sono tantissime e non è necessario affidarsi ad un intermediario finanziario, ma è possibile operare in modo completamente autonomo. L’importante è fare una ricerca accurata e scegliere operatori seri ed affidabili. 

Categoria: Web

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto