Come discutere la vostra tesi di laurea da veri public speakers

Come discutere la vostra tesi di laurea da veri public speakers

Un giorno importante: il discorso di tesi di laurea

Quante volte avete sognato questo giorno? Il clima di festa, le persone a voi care che vi sono vicine, gli amici che brindano con voi. Il giorno della vostra laurea è il giorno in cui raggiungete un risultato importante, unico, centrale ed ambitissimo nella vita di ogni studente. Al centro della giornata ci sarà la discussione di laurea: l’avete attesa con ansia, temuta, ma sapete davvero come affrontarla al meglio?
Quello che vi proponiamo in questo articolo sono degli utili consigli che potete applicare da subito per migliorare le vostre abilità espositive per presentare la vostra tesi come dei veri public speakers.
Capirete come iniziare la discussione della vostra tesi, come dice Massimiliano Cavallo, gestire il resto della presentazione e come catturare l’attenzione di tutti gli ascoltatori, compresa la commissione è un momento centrale della tua carriera universitaria. Grazie ad alcuni consigli il giorno della vostra laurea metterete in scena un’esposizione da manuale, che ricorderete per tutta la vita ma soprattutto, che farà colpo sui Professori che vi ascoltano e che sono lì per valutarvi.

L’inizio della discussione di laurea e l’importanza della voce

L’inizio della vostra discussione di laurea è un momento centrale ed importantissimo per il buon esito dell’intero discorso. Come dice il proverbio, chi ben comincia è a metà dell’opera, per cui prestate particolare attenzione alle prime parole da pronunciare. Ciò che dovrete fare è suscitare la curiosità di coloro che vi ascoltano, catturandone l’attenzione in modo magnetico. Per farlo dovete evitare di iniziare la vostra esposizione in maniera troppo classica, optando invece per una frase ad effetto, una domanda provocatoria, un’immagine interessante o dei dati statistici da spiegare oppure ancora utilizzando una citazione.
Un inizio originale vi permetterà di stupire il vostro pubblico, tra cui spicca soprattutto la commissione d’esame, ed una volta che avrete la necessaria attenzione sarà vostro compito mantenerla alta per tutto il resto del discorso.
Per riuscire in questo intento dovete allenare la vostra voce ripetendo la presentazione più e più volte, fino ad acquisire sicurezza e padronanza dell’argomento trattato. Quando vi troverete poi a dover sostenere la discussione, assicuratevi di utilizzare un tono di voce chiaro e netto che permetta a tutti i presenti di capire chiaramente cosa state dicendo e di seguirvi con facilità lungo tutto il vostro discorso.

Utilizza il linguaggio giusto

Per la discussione della tua tesi di laurea premurati di utilizzare un linguaggio che sia efficace e preciso, ma al tempo stesso (se possibile) anche semplice ed accessibile. Ciò perché il tuo discorso dovrà prima di tutto essere apprezzato dalla commissione, che è incaricata di valutarti e che è esperta della materia che stai trattando, e poi da tutto il resto del pubblico, il quale comunque dovrebbe poter ugualmente seguire il vostro discorso comprendendo i punti salienti senza troppe difficoltà. Naturalmente, se l’argomento trattato risulta essere molto tecnico e poco discorsivo, quindi poco adatto ad essere compreso da persone non esperte, poniti come obiettivo principale quello di soddisfare la commissione dei Professori, sacrificando eventualmente la comprensione da parte degli altri ascoltatori.
Se invece la materia di laurea è nota o comunque idonea ad essere compresa anche dai non addetti al settore, cerca di organizzare un discorso coinvolgente ed adatto a tutti senza dimenticare, quando necessario, di dare le opportune spiegazioni tecniche (quando lo fai rivolgi lo sguardo verso la commissione, così comprenderanno che quella parte del discorso è indirizzata soprattutto a loro).

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto